Chiusura sala scommesse Venaria Reale, un mese di stop per l’entrata di un minorenne

PoliziaL’episodio è avvenuto a Venaria.
Secondo quanto spiegato, in seguito ai controlli di Polizia effettuati dagli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale a Venaria Reale, il Direttore dell’Ufficio Regionale del Piemonte e Valle d’Aosta ha ordinato, nel minimo edittale, la chiusura di un esercizio commerciale di raccolta scommesse per la durata di dieci giorni.
In base a quanto appurato, sarebbe stata disposta la sospensione del titolare della ditta dall’elenco operatori per 30 giorni, per aver autorizzato l’ingresso all’interno della sala video lottery ad un soggetto di età inferiore ai 18 anni.
La legge stabilisce per tale violazione anche una sanzione amministrativa pecuniaria da 5000 a 20000 euro.
Foto: wikipedia.org