Cibo avvelenato cani via Juglaris Moncalieri, morto un cane. Scriveteci

STOPScatta l’allarme in borgata Santa Maria a Moncalieri per la presenza all’interno delle aree cani pubbliche, di bocconi avvelenati.

La segnalazione è arrivata nella giornata di sabato, quando un boxer che stava trascorrendo qualche ora all’aperto nei giardinetti al fondo di via Juglaris, si è sentito male dopo aver ingerito del cibo e poco dopo è morto. Il cane avrebbe mangiato una sorta di polpettina di carne con dentro sostanze velenose, messa appositamente per nuocere ai migliori amici dell’uomo.

Sul fatto è intervenuto il vice sindaco, Paolo Montagna: “Ho saputo di quanto successo e posso dire senza dubbio che si tratta di un atto indegno, inqualificabile e che desta preoccupazione. Bisogna accelerare sulla redazione del regolamento di tutela degli animali, che è di competenza della commissione consiliare preposta, nonchè attivare sul territorio un servizio di controllo da parte delle guardie zoofile per non caricare anche questa problematica sul comando della polizia municipale, già in sofferenza. Ad esempio a Vinovo esiste un gruppo di volontari che si occupano di monitorare queste situazioni e a Moncalieri bisogna fare altrettanto”.

Chiunque sia in possesso di informazioni utili è invitato a scrivere a redazione@cronacatorino.it

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Foto curiosa Torino, lo scatto su un tram zona Mirafiori

Rissa giardini ex GFT corso Vercelli Torino, le foto

Campo nomadi Lungo Stura Lazio Torino, le foto di un lettore: “E’ una discarica, basta!”

Scippi via Borgaro Torino, la rabbia di un residente “Fate qualcosa!”

 

Massimiliano Rambaldi