Controlli antidroga giardini Madre Teresa Torino, bilancio

Le sostanze stupefacenti erano nascoste sotto le zolle di erba. In azione con i Carabinieri anche il cane anti-droga, Quark, dall’infallibile fiuto.

Controllo antidroga dei Carabinieri della Compagnia Oltre Dora, in collaborazione con i colleghi dell’unità cinofila di Volpiano, ai Giardini Madre Teresa a Torino.
Secondo quanto spiegato, quaranta le persone fermate e identificate, tutte di origine africana, e due portate in caserma per ulteriori accertamenti.
In base a quanto appurato, 500 i grammi di hashish e marijuana sequestrati. Le sostanze stupefacenti erano nascoste sotto le zolle di erba. In azione con i Carabinieri anche il cane anti-droga, Quark, dall’infallibile fiuto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here