Controllo Campo Nomadi Provincia Torino, operazione dei Carabinieri

Nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno sequestrato diversi monili in oro, francobolli, una moto con telaio e documenti di circolazione contraffatti e vari attrezzi per edilizia rubati.

I Carabinieri della Stazione di Leini hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a quattro persone, ritenute responsabili a vario titolo di furti e tentati furti, in appartamenti, ditte e magazzini, ricettazione e riciclaggio della merce rubata. Nell’ambito dell’operazione altre 4 persone sono state denunciate a piede libero per ricettazione.
Secondo quanto spiegato, nel campo nomadi di Verolengo, i militari arma Leini, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautela in carcere a un uomo, poiché ritenuto responsabile di due furti, in un magazzino, e della ricettazione della relativa refurtiva.
Hanno notificato una misura cautelare dell’obbligo di dimora a tre uomini, di 28, 24 e 20 anni, poiché ritenuti responsabili di furto di materiale edile a Torrazza Piemonte, di tentato furto di una Fiat Panda a Torino, di tentato furto in un appartamento a Chivasso, e di furto di una moto e di attrezzatura edile a Rovella D’Asti.
Nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno sequestrato diversi monili in oro, francobolli, una moto con telaio e documenti di circolazione contraffatti e vari attrezzi per edilizia rubati. La merce è stata trovata nella disponibilità di quattro persone che sono state denunciate per ricettazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here