Controlli Carabinieri Torino, cinque gli arresti

Carabinieri-300x199I Carabinieri della Compagnia di Torino Oltre Dora negli ultimi due giorni hanno eseguito un servizio coordinato per il controllo del territorio ponendo particolare attenzione  all’area mercatale di Porta Palazzo e quartieri Barriera Milano e Vallette.  Il servizio era finalizzato alla prevenzione e repressione della criminalità diffusa, al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, ad accertare la permanenza di stranieri sul territorio nazionale ed al controllo della circolazione stradale.

 

Sono state arrestate in totale cinque persone:

Il primo è un italiano di 36 anni di Torino assieme ad un cittadino moldavo di 25, entrambi residenti a Torino per furto aggravato di merce esposta all’interno di un negozio di abbigliamento in Piazza Italia. Alcune persone, accortesi del furto, hanno chiamato il 112 ed una pattuglia è riuscita ad intercettarli ed inseguirli subito dopo che sono fuggiti dal negozio, ancora con la merce.

 

I militari hanno recuperato quattro paia di jeans per un valore complessivo di 100 euro circa. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al negozio.

 

Il terzo a finire in manette è stato un cittadino marocchino di 29 anni, di Torino, arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In tasca all’uomo i militari avrebbero rinvenuto e sequestrato circa 11 grammi di  “hashish”.

 

Un altro, un 25enne di origine marocchina, è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato ad un posto di controllo e, alla vista dei militari, ha abbandonato l’auto e si è dato alla fuga a piedi, ma è stato prontamente bloccato dai Carabinieri. La perquisizione, estesa anche alla macchina, avrebbe permesso ai militari di rinvenire e sequestrare 12 grammi di sostanza stupefacente tipo eroina.

 

Infine un cittadino marocchino di 23 anni, di Torino è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. I Carabinieri erano passati a controllarlo in casa, ma lo hanno trovato in Via Montanaro angolo Via Brandizzo, non lontano da casa.

 

Durante l’operazione sono state identificate complessivamente 83 persone e controllate 53, sottoposte ad arresti domiciliari o misure alternative alla detenzione. Sono state inoltre controllate 15 autovetture, 4 esercizi pubblici ed eseguite complessivamente ulteriori 4 perquisizioni.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

 

Massimiliano Rambaldi