Controlli Polizia Municipale Torino, arrestato senegalese e denunciato rumeno

municipale

Ieri agenti della Polizia Municipale in borghese e su un’auto civile hanno notato in corso Vigevano, all’angolo con via Saint Bon, un gruppo di tossicodipendenti che scambiavano alcuni cenni di intesa con un nord africano, ed insospettiti li hanno seguiti.

 

Il gruppo dopo aver svoltato in via Piossasco si è fermato in attesa all’altezza del numero 26, dove è comparso un senegalese 33enne, che dopo una breve trattativa ha consegnato ai ragazzi piccoli oggetti in cambio di banconote entrando poi in un merceria.

 

Gli agenti hanno fermato i giovani verificando che avevano ricevuto dosi di cocaina, sono entrati nella merceria ed hanno bloccato ed arrestato il senegalese, che era senza documenti. L’uomo è stato accompagnato alle celle di sicurezza del Commissariato San Paolo in attesa del rito per direttissima..

 

Stamani invece agenti del Nucleo Nomadi sono intervenuti in piazza Sofia, dove era stata segnalata la presenza di cani sofferenti all’interno di un furgone. Sul posto è stato recuperato un cucciolo di doberman, trasportato dalla Romania dopo una compravendita.

 

Il cucciolo è stato affidato al canile per gli accertamenti veterinari, e ne è risultato che ha meno di tre mesi, è sprovvisto della vaccinazione antirabbica obbligatoria e ha subito maltrattamenti con il taglio delle orecchie, che è vietato: il trasportatore rumeno è stato quindi denunciato per maltrattamento di animale.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it – Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

Leggi anche:

Maltrattamenti sulle donne Torino: “Codice Rosa” negli ospedali Maria Vittoria e San Giovanni Bosco; info e contatti per aiuti immediati

Maltrattamenti in famiglia Castiglione Torinese, continue vessazioni contro donna incinta

Maltrattamenti domestici Volpiano Torino, minaccia di morte moglie e figlio davanti ai Carabinieri

 

Di Redazione

Massimiliano Rambaldi