Controlli sicurezza stradale Torino, i risultati del lavoro della Polizia di Stato

Il servizio è stato svolto a partire dalla mezzanotte del 15 dicembre nell’area di Piazza Borromini ed è proseguito fino alle 6 del mattino

Nell’ambito dei periodici servizi di prevenzione e controllo disposti dal Ministero dell’Interno con la specifica finalità di tutelare la sicurezza stradale, incrementando l’azione di prevenzione e repressione dei confronti delle condotte di guida pericolose (guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti), personale della Questura di Torino e della sezione Polizia Stradale, coadiuvato dalle unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e da personale dell’Ufficio Sanitario, ha effettuato nella notte fra venerdì e sabato uno specifico servizio di prevenzione mirato a verificare eventuali violazioni degli artt. 186 e 187 del C. di S.
Il servizio è stato svolto a partire dalla mezzanotte del 15 dicembre nell’area di Piazza Borromini ed è proseguito fino alle 6 del mattino, consentendo l’identificazione di oltre 100 persone, viaggianti a bordo di 43 veicoli.
Cinque conducenti delle autovetture sono risultati positivi all’etilometro e sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza con contestuale sospensione della patente di guida.
Due di essi sono, inoltre, risultati positivi al test per la ricerca di metaboliti di sostanze stupefacenti  su matrice salivare per ectasy in un caso, e per cocaina e cannabis nell’altroe sono stati denunciati all’A.G. anche per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here