Controlli del territorio Asti, i risultati del lavoro della Polizia di Stato

PoliziaNel pomeriggio di giovedì, nel corso dei servizi di prevenzione dei reati e controllo del territorio, una Volante ha controllato alcuni stabili in stato di abbandono in questo corso Venezia.
Durante l’attività sono stati identificati 4 cittadini romeni, mentre l’ispezione agli stabili avrebbe consentito di recuperare nr. 2 motoseghe del valore di 300 euro, con ancora attaccato il cartellino con il prezzo ed il codice a barre e due biciclette del valore di 500 euro rubate in Asti nei giorni scorsi.
Secondo quanto spiegato, uno dei cittadini romeni, di 60 anni, con numerosi precedenti per furto, è stato indagato per ricettazione, mentre la refurtiva è stata riconsegnata ai proprietari.
Ieri pomeriggio, inoltre, la Volante transitando in coso Venezia avrebbe notato parcheggiato per strada un carrello per il trasporto di biciclette che, alla banca dati, risultava essere stato rubato in Liguria alla fine dello scorso mese di marzo.
Poco dopo è stata controllata su strada un’Audi berlina di colore grigio, con targa bulgara, a bordo della quale venivano identificati tre cittadini stranieri di nazionalità romena. Gli immediati accertamenti eseguiti sui tre, uno dei quali sarebbe risultato aver utilizzato il carrello il giorno precedente, hanno consentito un ulteriore sviluppo: autorizzati dal Sostituto Procuratore della Repubblica dr. Luciano Tarditi, gli operatori di Volante e della Squadra Mobile hanno effettuato una perquisizione nel monolocale in Asti in uso al diciannovenne romeno.
In base a quanto appurato, nel bagno sarebbero state rinvenute le tre biciclette mountain bike rubate con il carrello, per un valore complessivo di circa oltre 10.000 euro. Nell’alloggio sarebbe sequestrata una dose di hashish, un’ascia con manico da 50 cm, ed un TV color Toshiba, anche quest’ultimo provento di furto.
Il carrello, le biciclette ed il Tv color verranno oggi restituite ai proprietari, mentre il giovane cittadino romeno, al quale è stata sequestrata l’Audi poiché utilizzata per il furto, è stato denunciato per ricettazione.
Foto: wikipedia.org