Controllore aggredito su treno linea Torino-Aosta, denunciato 40enne

Nei confronti del 40enne è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura di Ivrea per oltraggio e violenza a pubblico ufficiale e per detenzione illegale di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato un 40enne valdostano, già noto alle Forze dell’Ordine, che mercoledì sera, intorno alle 18.00, avrebbe aggredito un controllore donna del treno regionale Torino – Aosta.
Secondo quanto spiegato, nel salire a bordo del convoglio, l’uomo, alla richiesta di esibire il titolo di viaggio, avrebbe ingiuriato e spintonato il controllore, procurandole lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni.
Sul posto sono immediatamente arrivati i Carabinieri che hanno identificato l’uomo e lo hanno sottoposto a controllo, trovandolo in possesso di 38 grammi di marijuana ed un bilancino elettronico. Nei confronti del 40enne è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura di Ivrea per oltraggio e violenza a pubblico ufficiale e per detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Sostanza stupefacente e bilancino sono stati sequestrati.