Coronavirus, Beinasco sospende i pagamenti degli asili nido per le famiglie

Il Sindaco e la Giunta comunale di Beinasco hanno deliberato la sospensione immediata dell’emissione delle quote per gli asili nido, fino alla riapertura del servizio

Il Sindaco e la Giunta comunale di Beinasco hanno deliberato la sospensione immediata dell’emissione delle quote per gli asili nido, fino alla riapertura del servizio. Le famiglie non pagheranno la quota per tutti i giorni di inattività del servizio a causa dell’emergenza Coronavirus. Una decisione che mira a dare sollievo a tutte le persone che in questo momento hanno anche problemi di lavoro, legati al virus. Aziende e negozi sono fermi. ordini e consegne sono praticamente congelati. E di conseguenza molte famiglie sono in difficoltà economiche. Un po’ quello che aveva pensato il comune di Nichelino pochi giorni fa: assieme allo stop delle rette, si è voluto anche avanzare la proposta di posticipare il pagamento della prima rata della tariffa rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here