Coronavirus, nuove modalità di spesa nei supermercati di Almese

Crai, Despar e Giusy Market adottano particolari soluzioni per gestire al meglio la richiesta di beni di prima necessità e generi alimentari da parte dei cittadini

Grazie all’attivazione sul territorio del servizio “spesa a domicilio”, tantissime attività commerciali del Comune di Almese si sono rese disponibili per venire incontro alle esigenze dei cittadini in questo particolare periodo storico.
Occorre tuttavia fare alcune precisazioni per ciò che concerne la richiesta di beni di prima necessità e generi alimentari.
I supermercati CRAI, Despar e Giusy Market di Almese si stanno adoperando al meglio per accontentare tutti i cittadini in questo periodo in cui la richiesta è molto alta. Tuttavia, si ricorda che non sempre è possibile garantire la consegna di un prodotto della marca richiesta per motivi di disponibilità: in questi casi, infatti, vengono consegnati prodotti dello stesso genere ma di marca diversa, oppure prodotti molto simili.
Al fine di agevolare il lavoro ai supermercati e a tutto quanto il personale che vi lavora, l’Amministrazione Comunale suggerisce ai cittadini di adottare le seguenti accortezze:
– Ordinare spesa a domicilio solo se impossibilitati a uscire oppure fare un unico ordine per più nuclei familiari, organizzandosi tra parenti e vicini di casa: in questo modo il supermercato farà una sola consegna e la distribuzione capillare delle spese sarà gestita dai coordinatori di quartiere o di famiglia;
– Redigere una lista della spesa chiara; se si desidera un prodotto di una determinata marca, specificarlo e precisare se, in caso di indisponibilità di quella marca, si preferisce non ricevere un prodotto sostitutivo;
– Limitare la spesa a domicilio a non più di un ordine ogni 7-10 giorni.
Di seguito le informazioni utili sulla consegna a domicilio dei singoli supermercati:
CRAI: Servizi forniti: spesa a domicilio solo in Almese centro e frazione Rivera; servizio “prenota e ritira” per tutti
Ordini: preferibilmente via e-mail a ilgaleone.almese@gmail.com (oppure via SMS o WhatsApp al numero 335 1813015)
Spesa minima richiesta: 50 euro
Tempi di consegna: massimo 2 giorni
DESPAR (EX SIMPLY): Servizi forniti: spesa a domicilio su tutto il territorio comunale e Comuni limitrofi
Ordini: via SMS o WhatsApp al numero 347 5673102 oppure via e-mail a nervo.elisa.893@gmail.com
Spesa minima richiesta: 70 euro (+5 euro per il servizio di consegna)
Giorni di consegna: lunedì Villar Dora, martedì Almese, mercoledì Rubiana, giovedì Villar Dora, venerdì Almese, sabato Almese
GIUSY MARKET:
Servizi forniti: spesa a domicilio esclusivamente per la frazione di Milanere (soli generi alimentari)
Ordini: via SMS o WhatsApp al numero 339 6352424
Infine si ricorda che sul sito del Comune di Almese www.comune.almese.to.it è possibile trovare l’elenco aggiornato di tutte le attività commerciali di Almese che hanno aderito al progetto di aiuto (servizio di consegna a domicilio).
L’Assessore al Commercio, Sara Gamba ha dichiarato: “Ringrazio i negozianti del territorio per la grande operazione di supporto alla cittadinanza che stanno svolgendo e chiedo maggiore comprensione e collaborazione ai miei concittadini per non appesantire ulteriormente il lavoro dei commessi che ogni giorno compiono ore straordinarie di lavoro per consentirci di restare a casa.”
Foto: wikipedia.org
Notizie: Ufficio Stampa Comune di Almese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here