Coronavirus Piemonte, insediata a Palazzo Lascaris la Commissione per indagare sull’emergenza

Si è insediato a Palazzo Lascaris il gruppo di lavoro della Quarta commissione, relativo allo svolgimento dell'indagine conoscitiva sulla gestione dell'emergenza Covid 19

Si è insediato a Palazzo Lascaris il gruppo di lavoro della Quarta commissione, relativo allo svolgimento dell’indagine conoscitiva sulla gestione dell’emergenza Covid 19. Il vicepresidente della commissione Sanità, il leghista Andrea Cane, ha presieduto la prima seduta, che si è aperta con il saluto istituzionale del presidente del consiglio regionale Stefano Allasia. Il coordinatore delle attività sarà il consigliere regionale del Partito Democratico Daniele Valle e il gruppo si riunirà per la prima volta dopo la pausa estiva, a seguito dei lavori della quarta commissione.

«Auspico che il gruppo di lavoro della Quarta commissione istituito oggi, e votato anche dal nostro gruppo regionale – aggiunge il presidente della commissione Sanità, il leghista Alessandro Stecco- sia un luogo istituzionale per avviare un’analisi che possa portare a migliorare i percorsi sanitari in risposta a eventuali crisi della stessa portata in futuro, e non un momento di confronto e scontro squisitamente politici. Sono fiducioso che il consigliere Daniele Valle, nominato dalle opposizioni alla guida di questo gruppo di lavoro e al quale auguro buon lavoro, saprà coordinarne, organizzarne e gestirne al meglio i lavori che dureranno 12 mesi, con un primo tagliando fissato tra sei mesi».

«In consiglio abbiamo detto sì all’istituzione di questo gruppo di lavoro costituito sotto l’egida della commissione Sanità – ha commentato il capogruppo della Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni – convinti che sia il contenitore istituzionale migliore per un confronto sull’emergenza Covid. Il nostro auspicio è che porti a un dialogo costruttivo con le opposizioni per il bene della nostra Sanità. Del resto è evidente che non ci sia stato alcun “caso Piemonte”, come qualcuno ha voluto far credere forse ispirato da un interesse di parte».
«Finalmente si è insediato il Gruppo di Lavoro che si occuperà dell’indagine sul Covid-19, del quale sono stato designato coordinatore. Sono molto soddisfatto perché, come ho più volte ribadito nei mesi scorsi, sarà uno strumento importante non solo per accertare i fatti, ma anche per elaborare linee guida importanti che ci consentiranno di affrontare il prossimo autunno e eventuali nuove ondate del contagio. Abbiamo una grande responsabilità nei confronti dei piemontesi e dobbiamo lavorare per costruire le migliori condizioni sanitarie possibili», afferma il Consigliere regionale Pd Daniele Valle, Coordinatore della Commissione.
«L’indagine – spiega il Presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Raffaele Gallo – ci consentirà di confrontarci per migliorare la sanità nella nostra Regione e comprendere che cosa possa e debba essere modificato in questo campo. Potremo verificare lo stato dell’arte della nostra sanità e ridisegnarla. Abbiamo voluto con forza questa indagine perché capire che cosa non ha funzionato e quali errori sono stati commessi durante la pandemia potrà aiutarci a non ripeterli e a rispondere tempestivamente alle emergenze future. Nessun processo, quindi, ma una collaborazione costruttiva per migliorare il sistema sanitario».
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here