Costruzione parcheggio piazza Carlina Torino, presentato il progetto

piazzaE’ stato presentato il progetto esecutivo della costruzione del parcheggio pertinenziale di piazza Carlina (piazza Carlo Emanuele II), con la relativa risistemazione dell’area in superficie. Il bando di gara per la concessione del diritto di superficie, approvato dalla Giunta Comunale il 17 gennaio del 2012, è stato pubblicato il 29 novembre dello stesso anno con scadenza per la presentazione delle offerte il 19 febbraio del 2013.

 

“Nelle prossime settimane”,- ha commentato l’Assessore Claudio Lubatti – , “la delibera del progetto sarà presentata in Giunta per approvazione e, se tutto va come speriamo, i lavori partiranno entro l’estate. Si tratta di un risultato estremamente positivo: il progetto prevede infatti una ampliamento delle aree pedonali che, pur mantenendo le caratteristiche architettoniche attuali, renderanno maggiormente vivibile una delle piazze più belle del nostro centro cittadino. La grande forza di questa operazione, è bene ricordarlo, sta anche nel fatto che la riqualificazione dell’area di superficie sarà a costo zero per l’Amministrazione”.

 

“Subito dopo l’approvazione in Giunta del progetto esecutivo”,– ha concluso Lubatti, – “apriremo un tavolo tecnico coinvolgendo la Circoscrizione 1 ed i cittadini interessati all’opera. Il tavolo, che sarà un’occasione utile per dare informazioni e raccogliere le osservazioni ed i suggerimenti che arriveranno dai cittadini, avrà l’obiettivo di condividere il progetto e le varie fasi di cantiere e sarà riunito verosimilmente con cadenza mensile: in questa sede saranno forniti gli aggiornamenti sull’andamento dei lavori.

 

Dopo 7 sedute della commissione che ha valutato le proposte pervenute è risultata prima classificata la Società Arcas, in ATI con la Società Porta Rossa, che si è aggiudicata il 15 marzo 2013 il diritto di superficie. Alla stessa Arcas è stato dato il termine di 90 giorni (entro il 28 agosto 2013) per la presentazione del progetto definitivo/esecutivo, consegnato il 29 luglio.

 

Essendo l’area di intervento sottoposta a vincoli paesaggistici ed archeologici il progetto è stato sottoposto all’esame delle Soprintendenze che hanno richiesto alcune modifiche ed integrazioni finalizzate a perfezionare la qualità della proposta di sistemazione superficiale. Queste modifiche ed integrazioni sono state accettate ed inserite nel progetto esecutivo, che con le modifiche apportate ha avuto parere favorevole da parte delle Soprintendenze e l’assenso alla realizzazione del parcheggio da parte della Direzione Regionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. La società seconda classificata ha presentato un ricorso al TAR con il quale si chiedeva l’annullamento della gara, che è stato respinto dal tribunale amministrativo del Piemonte con sentenza depositata il 10 aprile 2014.

 

Il progetto esecutivo, come previsto dall’iter procedurale, è stato esaminato ed accettato dagli enti gestori dei sottoservizi presenti sulla piazza, dai servizi comunali interessati dall’intervento e dalla Circoscrizione 1 nella conferenza dei servizi che si è tenuta il 4 giugno. Si prevede la realizzazione di 3 piani interrati con 208 posti auto e la sistemazione superficiale di tutta la piazza (1 milione e 240 mila euro a carico del concessionario), con la trasformazione delle superfici dell’isola centrale della piazza che ospita il monumento a Cavour destinando l’attuale area verde ad area pedonale (in questo modo più lontana dai flussi di traffico) e l’attuale spazio per i pedoni a verde. Il tempo per l’esecuzione dei lavori è di 18 mesi.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Foto curiosa Torino, lo scatto su un tram zona Mirafiori

Rissa giardini ex GFT corso Vercelli Torino, le foto

Campo nomadi Lungo Stura Lazio Torino, le foto di un lettore: “E’ una discarica, basta!”

Scippi via Borgaro Torino, la rabbia di un residente “Fate qualcosa!”

Massimiliano Rambaldi

Foto: wikipedia.org