Crisi Consiglio Comunale Beinasco, dimissioni in massa nella maggioranza

Ieri pomeriggio, al culmine di un Consiglio comunale politicamente drammatico, i consiglieri di maggioranza in quota Pd, Elena Federici, Nicolè Abbatangelo, Maria Lingenti, Daniela Sberna e Maurizio Piazza, hanno annunciato le loro dimissioni

Crisi totale a Beinasco che resta senza sindaco e maggioranza. Ieri pomeriggio, al culmine di un Consiglio comunale politicamente drammatico, i consiglieri di maggioranza in quota Pd, Elena Federici, Nicolè Abbatangelo, Maria Lingenti, Daniela Sberna e Maurizio Piazza, hanno annunciato le loro dimissioni.
Lo stesso hanno fatto Giovanni Tessa della lista Beinasco Civica e i consiglieri di minoranza Daniel Cannati, Gabriella Gedda, Giorgio Falsone e Edorado Petrarulo. Undici consiglieri su quindici, insomma, hanno fatto mancare i numeri per governare alla Sindaca Antonella Gualchi. La situazione sarà esposta in queste ore al prefetto di Torino che dovrà nominare un commissario. Beinasco tornerà al voto la prossima primavera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here