Danneggiamenti canile Enpa Torino via Germagnano, Fassino predispone finalmente controlli e aiuti

Piero FassinoNon sono mancate le reazioni dopo quanto successo ieri al canile ENPA di via Germagnano. Dopo i danneggiamenti e l’annuncio dell’evacuazione della struttura si è mosso anche il Sindaco di Torino Piero Fassino.

 

“Ho chiesto al Prefetto della Città di concordare con le Forze dell’Ordine una più intensa attività di controllo e presidio del territorio con l’obiettivo di assicurare legalità in un’area più volte interessata da episodi che non possono essere tollerati” – spiega Fassino. – “Nel contempo verrà fornito un aiuto concreto e immediato agli operatori del canile dell’Enpa di Via Germagnano, la cui struttura è stata vandalizzata nelle scorse ore. Sarà il canile cittadino ad ospitare gli animali attualmente senza rifugio e a collaborare con i volontari dell’Enpa, impossibilitati a svolgere le proprie attività”.

 

“L’Amministrazione – ha continuato il Sindaco – si sente comunque impegnata a sostenere l’Associazione con la ricerca di risorse che consentano di riprendere l’importante attività in una nuova sede”.

 

Per le prossime settimane è prevista una intensificazione dei controlli diretti e continui sul campo e il potenziamento dell’attività della postazione fissa del Nucleo Nomadi della Polizia Municipale all’interno degli uffici Amiat di via Germagnano.

 

Va ricordato che dal 2013 ad oggi l’Amministrazione comunale aveva realizzato interventi finalizzati ad aumentare le protezioni della sede ENPA, come ad esempio l’ampliamento e asfaltatura della strada verso la sede ENPA, il posizionamento di barriere New Jersey con rete metallica e due interventi successivi riguardanti la sistemazione delle cancellate.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci ainfo@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

 

Leggi anche:

Elezioni Presidente della Repubblica, favoriti, modalità di scrutinio e maggioranza

Regole ISEE gennaio 2015, novità e modalità di calcolo

Legge di Stabilità approvata al Senato, sintesi di tutte le novità normative

Tasse nascoste finanziaria Renzi, dall’aumento dell’Iva, ai rincari della benzina

Di Redazione

Foto: wikimedia.org