Danneggiamenti canile Enpa Torino via Germagnano, la rabbia dei volontari: “Si stimano danni per circa 100mila euro”

raidVigliacco raid vandalico alla sede dell’Enpa, presso il canile di via Germagnano. Una trentina di persone, fra cui alcuni minori, ha assaltato la sede e l’ambulatorio sociale distruggendoli completamente e lasciando terrorizzati ed imprigionati nelle gabbie rovesciate alcuni animali ospitati nell’ambulatorio, su cui sono in corso accertamenti clinici.

 

I volontari dell’Enpa non hanno dubbi: “Sono stati i nomadi del campo qui attiguo. Terminata la loro ‘opera’ sono rientrati nel campo. Si stimano danni ad impianti, apparecchiature elettroniche e medicali, mobilio, medicinali per circa 100.000 euro. Molta documentazione è andata distrutta per l’allagamento dovuto ai tubi letteralmente strappati dai muri”.

 

Una devastazione annunciata, dicono dall’Enpa, a cui nessuno ha dato ascolto né pensato di porre una difesa al canile. Decine le intrusioni denunciate negli ultimi mesi ed oggetto di diverse interpellanze comunali che hanno solo evidenziato l’incapacità delle istituzioni nel garantire un minimo di ordine pubblico e pubblica sicurezza in queste zone di Torino, dove la presenza di onesti cittadini arreca evidentemente fastidio alle attività illecite .

 

“Enpa Torino – conclude, – preso atto che le Autorità preposte non sono in grado di garantire l’ordine pubblico né l’integrità della struttura e degli eventuali ennesimi ripristini, né la sicurezza a dipendenti, volontari ed animali ospiti, provvederà nei prossimi giorni all’evacuazione della struttura, il cui futuro dipenderà da atti concreti e non dalle parole del buonismo politicamente corretto. Un danno enorme per ENPA, ma anche per la civiltà di una città ormai avamposto di invasioni barbariche”.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ufo Collegno, avvistamento, foto e segnalazione di una lettrice

Degrado nella centralissima via Roma Torino, foto e segnalazione di una lettrice

Incidente incrocio piazza Chironi Torino, solo due giorni fa la segnalazione della pericolosità a CronacaTorino

Degrado via Capelli Torino, segnalazione e foto di una macelleria a “cielo aperto”

Massimiliano Rambaldi

Foto: Enpa