Danni maltempo provincia Torino, elenco e dettagli

VigiliViolente precipitazioni da qualche ora stanno mettendo in seria difficoltà diverse zone della provincia di Torino. I problemi maggiori sono stati segnalati nelle valli di Lanzo, specialmente nelle zone di Fiano e Ciriè, dove una bomba d’acqua ha allagato strade, ingrossato torrenti e causato diversi problemi alla circolazione stradale.

 

Guai anche nella zona di Lombardore, dove molto probabilmente proprio a causa del maltempo è avvenuto un incidente sulla provinciale 460. Non si registrano però feriti gravi, solo tanto caos a livello di viabilità.

 

La situazione non è migliore in cintura nord: a San Mauro alcune auto sono rimaste intrappolate in un sottopassaggio allagato dalla pioggia, mentre violenti acquazzoni hanno portato problemi nella zona di oltre Stura e anche in val di Susa.

 

Il brutto tempo dovrebbe continuare fino a domani, mentre da mercoledì il sole dovrebbe tornare a dare un po’ di tregua in quest’estate più simile all’autunno.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Uomo schiacciato da albero None Torino, morta vittima del maltempo

Danni maltempo Piemonte, un lunedì sotto l’acqua

Maltempo Torino, continuate a mandarci le vostre foto

Uomo accoltellato Pinerolo, forse un regolamento di conti tra parcheggiatori abusivi

Massimiliano Rambaldi