Dimissioni Sindaco Enzo Garrone None, scelta a sorpresa dopo le critiche degli ultimi mesi

Garrone ha dichiarato: Sono stato additato di non aver mosso un dito. A fronte di questo, ho deciso di togliere il disturbo. Si rifaranno le elezioni e qualcun altro farà il Sindaco".

garroneLa notizia è arrivata nella serata di ieri: Enzo Garrone si è dimesso dalla carica di Sindaco di None.
Secondo quanto spiegato, lo ha fatto a sorpresa durante il Consiglio Comunale al termine della discussione di una mozione.
Ha preso la parola e tra lo stupore generale ha comunicato l’intenzione di chiudere qui la sua esperienza come primo cittadino. Raggiunto al telefono durante la riunione di maggioranza che ne è seguita, Garrone ha spiegato: “Ho ricevuto una serie di attacchi inaccettabili. Sono stato accusato di essere d’accordo con la ditta che eroga il servizio mensa per dare contro ai genitori che protestavano sulla qualità del servizio. Pochi giorni fa abbiamo svolto dei controlli e abbiamo trovato alcune anomalie non gravi per l’utilizzo di un cibo diverso anziché quello previsto. Ma nulla di grave o di avariato. Poi la questione alluvione. Sono stato additato di non aver mosso un dito. A fronte di questo, ho deciso di togliere il disturbo. Si rifaranno le elezioni e qualcun altro farà il Sindaco”. (M.ram.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here