Divieto Manifestazione Movimento “Non una di meno Torino” 12 aprile 2017, Questore apre al dialogo

Il Questore ha ribadito la possibilità di concordare differenti luoghi e modalità per esprimere legittimamente il proprio dissenso.

tribunaletorino_newIl Questore di Torino ha formalmente vietato la manifestazione pubblicamente preannunciata da esponenti del Movimento “Non una di meno” per la giornata del 12 Aprile 2017 alle ore 12, che prevede a livello nazionale una serie di “presidi, azioni o volantinaggio” innanzi alle sede del Tribunali delle città italiane.
In particolare, nella la città di Torino la manifestazione dovrebbe svolgersi dinanzi al Palazzo di Giustizia di corso Vittorio Emanuele.
Attese le preminenti esigenze di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, il Questore ha emesso provvedimento di divieto di svolgere la manifestazione con le modalità ed i luoghi preannunciati, ferma restando la possibilità di concordare differenti luoghi e modalità per esprimere legittimamente il proprio dissenso.
Foto: tribunale.torino.giustizia.it