Divisa dei Carabinieri senza autorizzazione Moncalieri, due denunce

Il titolare del negozio e il proprietario della divisa da Carabiniere sono stati denunciati

I Carabinieri della Stazione di Montiglio Monferrato, nell’ambito di monitoraggio dei mercati dell’usato anche on-line, periodicamente effettuato allo scopo di contrastare il fenomeno delle truffe a persone anziane commesse da falsi Carabinieri, hanno individuato un negozio di Moncalieri che anche tramite il sito internet associato, senza la prevista autorizzazione ministeriale, aveva messo in vendita per conto di un 56enne una uniforme completa da Carabiniere.
Secondo quanto spiegato, il titolare del negozio e il proprietario sono stati denunciati per la violazione dell’art.28 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (Raccolta e detenzione senza licenza di uniformi militari) e per l’art. 166 del Codice Penale Militare di Pace (Ritenzione di effetti militari).
L’uniforme è stata sottoposta a sequestro.
AGGIORNAMENTO 28 Febbraio 2018 ore 11,23: 
I Carabinieri, in una nota, hanno voluto specificare come il proprietario della divisa non sia un appartenente all’Arma, ma un libero cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here