Donna si dà fuoco Torino, la tragica protesta di una 48enne

All'origine del gesto ci sarebbe il licenziamento a gennaio, il non trovare un lavoro e soprattutto il sussidio di disoccupazione che ancora non riceveva.

elisoccorsoL’episodio è avvenuto a Torino.
Secondo quanto spiegato, una donna di 46 anni si è data fuoco davanti alla sede dell’INPS procurandosi ustioni sul 70% del corpo.
In base a quanto appurato, all’origine del gesto ci sarebbe il licenziamento a gennaio, il non trovare un lavoro e soprattutto il sussidio di disoccupazione che ancora non riceveva.
A soccorrere la donna ci avrebbero pensato i dipendenti dell’INPS, ora la 46enne è in Ospedale al centro grandi ustionati del CTO.