Donna maltrattata Nichelino, minaccia di ucciderla davanti ai Carabinieri

Carabinieri-300x199I Carabinieri della Tenenza di Nichelino hanno arrestato un uomo di 39 anni, abitante a Nichelino, per maltrattamenti nei confronti della moglie.

 

Secondo quanto spiegato, il marito sarebbe stato gelosissimo e la donna sarebbe andata a vivere da un’amica. Una gelosia morbosa e ingiustificata quella che l’uomo aveva nei confronti di Chiara (il nome è di fantasia). Una telefonata o un sms ricevuto dalla donna lo avrebbe mandato in tilt.

 

“Una notte – ha raccontato la moglie – mio marito ha dormito con un sacchetto di plastica sotto il cuscino perché mi avrebbe uccisa. Quella notte e altre notte successive – ha detto in lacrime la vittima – non ho dormito per paura di non risvegliarmi più”. La coppia ha un figlio di pochi anni.

 

Il 29 settembre scorso, Chiara ha denunciato suo marito e ieri è tornata in caserma per un’altra querela perché l’uomo sarebbe diventato ossessivo e pericoloso: pedinamenti e minacce di morte esplicite. In caserma è arrivato anche il marito che, davanti ai Carabinieri, l’avrebbe minacciata di morte. L’uomo è in carcere

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Massimiliano Rambaldi