Donna morta dentro fabbrica abbandonata Moncalieri, ennesimo dramma della solitudine

In base alle primissime ricostruzioni, ad ucciderla sarebbe stato un edema polmonare, molto probabilmente aggravato dal freddo e dalle condizioni difficili in cui viveva.

Dramma della solitudine nel pomeriggio di venerdì a Moncalieri.
Una donna senza fissa dimora di 61 anni, di origine romena, è stata trovata morta dagli agenti della Polizia municipale, all’interno di una fabbrica abbandonata in via Moncenisio.
Secondo quanto spiegato, la 61enne si trovava in un angolo del capannone e i tentativi di rianimarla da parte del 118 sono stati inutili.
In base alle primissime ricostruzioni, ad ucciderla sarebbe stato un edema polmonare, molto probabilmente aggravato dal freddo e dalle condizioni difficili in cui viveva.
Qualche ora prima, come ha raccontato un’amica agli agenti della Municipale, era andata a comprarsi da mangiare in un supermercato della zona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here