Donna uccisa a coltellate da marito Pinerolo, Carabinieri chiamati dall’aggressore

Sarebbe stato proprio il 64enne a chiamare il 112 e a confessare quanto successo alla donna

CarabinieriIl tragico episodio è avvenuto a Pinerolo.
Secondo quanto spiegato, in circostanze ancora da acclarare, un uomo di 64 anni ha ucciso in casa a coltellate la moglie di 52 anni.
In base a quanto appurato, sarebbe stato proprio il 64enne a chiamare il 112 e a confessare quanto successo.
Sull’accaduto indagano i Carabinieri.
AGGIORNAMENTO 28 Marzo 2017 ore 19,34: Stando a quanto appurato la coppia ha un figlio. Il marito l’avrebbe uccisa in cucina quando erano soli in casa con una coltellata all’addome.
All’origine di tutto ci sarebbe l’accusa rivolta alla moglie di spendere troppi soldi. La vittima lavorava come signora delle pulizia. Lui risulterebbe disoccupato.