Droga nascosta in auto valico del Frejus, hashish e marijuana dentro portaocchiali

Il giovane è stato così denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica del capoluogo sabaudo per detenzione di sostanze stupefacenti.

hashishNascondeva a bordo della sua auto hashish e marijuana per oltre trenta grammi. Per questo motivo un uomo, un 20enne cittadino francese, residente a Villeurbanne nei pressi della cittadina di Lione, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Torino.
Secondo quanto spiegato, è accaduto lo scorso pomeriggio quando personale della Tenenza di Bardonecchia, unitamente alle unità cinofile del Gruppo Torino, hanno fermato al valico autostradale del Frejus, un’auto con targa francese con alla guida il giovane. Il comportamento alquanto nervoso del ragazzo ha insospettito i Finanzieri che hanno così approfondito il controllo.
In base a quanto appurato, il sospetto è diventato certezza quanto il fiuto del cane delle Fiamme Gialle ha indugiato su un portaocchiali abilmente occultato nell’autovettura: al suo interno oltre trenta grammi tra Hashish e marijuana. Il giovane è stato così denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica del capoluogo sabaudo per detenzione di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli ai valichi con la frontiera francese, rafforzati negli ultimi mesi anche dopo i gravi attentati accaduti in Francia, la Guardia di Finanza di Torino ha sottoposto a controllo un centinaio di veicoli ed altrettante persone in transito verso l’Italia e in uscita dal territorio nazionale