Droga Parco del Valentino Torino, ancora spaccio

L’arrestato aveva a suo carico, sotto un altro nome, un Obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per il medesimo reato compiuto nello stesso luogo meno di un mese fa

Gli agenti delle volanti stavano monitorando l’area della “collinetta” al parco del Valentino venerdì pomeriggio quando hanno notato un cittadino del Gambia aggirarsi con circospezione nei pressi della statua ubicata all’intersezione tra i corsi Massimo d’Azeglio-Vittorio Emanuele.
Secondo quanto spiegato, il ragazzo si sarebbe guardato ripetutamente intorno e dopo poco è stato raggiunto da due persone, alle quali avrebbe consegnato, in breve tempo, in cambio di denaro, dosi di stupefacente, estratte da un sacchetto in plastica. Si trattava di marijuana, poco più di un grammo a testa, pagato 5 euro in un caso e 10 nell’altro.
Gli acquirenti sono stati sanzionati amministrativamente per la detenzione della sostanza stupefacente e lo straniero invece, 25enne del Gambia, è stato arrestato dagli agenti motomontati dell’Ufficio Prevenzione Generale per detenzione di droga ai fini di spaccio. L’uomo aveva a suo carico, sotto un altro nome, un Obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per il medesimo reato consumato nello stesso luogo meno di un mese fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here