Droga via Montanaro Torino, tenta di fuggire e getta hashish e crack

Il giovane, dopo il tentativo di fuga, è stato tratto in arresto per violazione della legge sugli stupefacenti, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale

Era fermo in via Montanaro: al passaggio della Volante del Commissariato, il giovane si sarebbe tolto dai piedi le ciabatte, per prepararsi alla fuga.
Secondo quanto spiegato, non appena uno degli agenti sarebbe sceso dal veicolo, infatti, il giovane si sarebbe dato a una precipitosa fuga verso via Feletto, spintonando alcuni passanti che si trovavano nel mercato di piazza Foroni.
In base a quanto appurato, vistosi raggiunto dall’operatore, il fuggitivo lo avrebbe spintonato, rovinando a terra ed avrebbe anche gettato sotto un’auto parcheggiata un contenitore di alluminio.
Fermato, è stato identificato come cittadino senegalese, appena 18enne, irregolare sul territorio nazionale. I numerosi cittadini presenti al tentativo di resistenza hanno collaborato con gli operatori; in particolare, uno di essi avrebbe indicato il luogo nel quale il soggetto aveva gettato il contenitore di alluminio.
Al suo interno, sarebbe stato rinvenuto dello stupefacente, hashish e crack. Il giovane è stato tratto in arresto per violazione della legge sugli stupefacenti, violenza e resistenza a P.U.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here