Ex Embraco, Uilm Torino: “Manifestazione lavoratori fa aprire il tavolo Italcomp”

“La manifestazione dei lavoratori ha fatto in modo che si aprisse il tavolo Italcomp. Il prossimo obiettivo è evitare i licenziamenti e dare avvio al piano industriale”. Lo dichiarano il segretario generale Uilm Torino, Luigi Paone, e il segretario organizzativo Uilm Torino, Vito Benevento

“La manifestazione dei lavoratori ha fatto in modo che si aprisse il tavolo Italcomp. Il prossimo obiettivo è evitare i licenziamenti e dare avvio al piano industriale”. Lo dichiarano il segretario generale Uilm Torino, Luigi Paone, e il segretario organizzativo Uilm Torino, Vito Benevento, dopo l’incontro di oggi al Mise sulla vertenza ex Embraco e Acc.
“Ci aspettiamo – proseguono Paone e Benevento – che l’incontro in programma venerdì 23 aprile ponga le basi per riprendere il progetto Italcomp e svilupparlo”.
“Per fare questo – concludono i due segretari – è fondamentale che la curatela fallimentare presenti la richiesta di ammortizzatori sociali entro i prossimi 4 giorni per bloccare i licenziamenti collettivi”.
Foto: Archivio
Notizie: Ufficio Stampa UILM Torino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here