Extracomunitari abusivi Nizza Monferrato, GDF contesta responsabilità a 24 persone

GDF_foto_darchivio-300x225La Tenenza di Nizza Monferrato ha proceduto alla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari emesso dal Pubblico Ministero Silvia Saracino, della Procura della Repubblica di Alessandria, nei confronti di 24 soggetti, di cui 22 di nazionalità marocchina e 2 italiani.
Secondo quanto spiegato, ai due soggetti italiani, amministratore e socio di un centro elaborazione dati di Nizza Monferrato, è stato contestato il reato di “favoreggiamento” della permanenza illegale di cittadini extracomunitari sul territorio nazionale, mentre ai 22 cittadini maghrebini è stato contestato il reato di falso.
L’intera operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza.