Esplosione bar Rivalta Torino, ecco la ricostruzione degli Inquirenti

Carabinieri-300x199Indagavano su truffe ad anziani e furti in appartamenti, quando i  Carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno scoperto che il loro sospettato aveva provocato un incendio doloso con esplosione del suo bar per intascare il premio assicurativo.

 

Le indagini dei militari hanno permesso di notificare un ordine d’arresto a un uomo di 43 anni, abitante a Cumiana, con precedenti penali, per incendio doloso e furti. L’uomo, in concorso con il figlio titolare del bar in questione, sito a Rivalta, avrebbe provocato il 29 agosto scorso un’esplosione con conseguente incendio del medesimo locale, dai quali è derivato pericolo per l’incolumità pubblica.

.

L’uomo è accusato, inoltre, di aver utilizzato delle targhe contraffatte sulla sua vettura ed è ritenuto responsabile di una serie di furti a in abitazione e garage di Valgioie, Bagnolo Piemonte (Cn) e Luserna San Giovanni. A casa dell’uomo, i Carabinieri hanno sequestrato abbigliamento e accessori per il suo “lavoro”.

.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Esplosione bar Gerbole di Rivalta Torino, un intossicato e tanta paura

Esplosione via Caduti per la Libertà Chivasso, forse tentativo di suicidio

Esplosione via Verna Torino, evacuato palazzo con 10 feriti

Massimiliano Rambaldi