Falso allarme bomba Tribunale di Ivrea, identificato responsabile

L’uomo, tra l’altro, al momento del fatto sarebbe stato proprio in Tribunale convocato per un’udienza a seguito di controversie con Equitalia.

PoliziaUn italiano di 55 anni è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di P.S. di Ivrea e Banchette per procurato allarme.
Secondo quanto spiegato, lo scorso 3 febbraio era giunta una chiamata al centralino del quotidiano “La Sentinella” che segnalava la presenza di un ordigno all’interno del Tribunale di Ivrea, allarme poi rivelatosi infondato.
In base a quanto appurato, le indagini condotte dal Commissariato di Polizia di Stato di Ivrea e Banchette hanno permesso di risalire all’autore del gesto. L’uomo, tra l’altro, al momento del fatto sarebbe stato proprio in Tribunale convocato per un’udienza a seguito di controversie con Equitalia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here