Famiglia intossicata Torino, individuata la causa

Scoperta la causa all’origine dell’intossicazione di una famiglia torinese. Si tratta della ”Datura Metel”, meglio conosciuta come Noce Metella o Tromba del diavolo.

 

LA VICENDA – Un bambino di 11 anni, la mamma e i due nonni avevano mangiato quella che credevano essere una normale pasta alle cime di rapa.

– Tutti e quattro erano rimasti poi intossicati e l’ipotesi era che avessero ingerito della Belladonna.

 

LE CONDIZIONI – Restano stazionarie le condizioni di tutti e quattro i coinvolti che hanno sicuramente vissuto una disavventura di cui avrebbero fatto volentieri a meno.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Incendio baracca Collegno, gravissimo un nomade ustionato sul 60% del corpo

Incendio chiesa del Barocchio Grugliasco, evacuati 20 ragazzi dei centri sociali

Incendio Cerrione Biella, deposito tessile e dieci TIR in fiamme

 Di Redazione