Famiglie in difficoltà Torino, aumenta la disponibilità di alloggi

Per il momento sono una quindicina gli alloggi del patrimonio comunale pronti per essere messi a disposizione di famiglie segnalate dai servizi sociali.

800px-Piazza_Palazzo_di_Città_durante_i_150_anni_dell'unità_d'_ItaliaDestinare un numero maggiore di alloggi del patrimonio comunale a famiglie fragili seguite dai servizi sociali.
Questo l’obiettivo di una delibera approvata ieri mattina dall’esecutivo di Palazzo Civico, che porta dal 20 al 50 per cento la quota di appartamenti di proprietà della Città da affittare a nuclei in uscita da percorsi di sostegno e reinserimento sociale e pronti per una sistemazione in piena autonomia.
Il restante 50 per cento resta a disposizione di Lo.Ca.Re. – l’agenzia comunale di intermediazione tra la domanda e l’offerta di abitazioni in affitto –  per essere concesso in locazione a canone concordato.  Per il momento sono una quindicina gli alloggi del patrimonio comunale pronti per essere messi a disposizione di famiglie segnalate dai servizi sociali.
Foto: wikipedia.org