Fast Food chiuso via Nizza Torino, riscontrate pessime condizioni igieniche e altro

L’operazione è stata condotta dagli agenti della Polizia Municipale della sezione San Salvario, Borgo Po con l’aiuto dell’ASL e del Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro

 

Secondo quanto spiegato, nel pomeriggio di ieri sono state accertate diverse violazioni in un fast food di via Nizza.

 

In base a quanto emerso dai controlli, sono stati rinvenuti alimenti in pessimo stato di conservazione, una scarsa pulizia dei locali e diverse violazioni edilizie unite alla mancanza di sicurezza sul lavoro.

 

Gli alimenti sono stati immediatamente sequestrati ed il locale è stato chiuso.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sequestro 540 tonnellate di alimenti in tutta Italia, maxi operazione dei Nas dei Carabinieri

Sequestro negozio alimentari corso Brescia Torino, dal latte solidificato, agli sfiatatoi interni della caldaia a gas

 di Redazione