Fermo stalker Cuneo, le peripezie di un 24enne per sfuggire alla notifica dei Carabinieri

Carabinieri-300x220L’episodio è avvenuto a La Morra.

 

Secondo quanto spiegato, i Carabinieri hanno notificato la data dell’interrogatorio ad un 24enne torinese in attesa di giudizio per i reati di stalking ai danni della ex compagna e maltrattamenti e lesioni anche verso degli animali.

 

In base a quanto appurato, la situazione sarebbe presto degenerata con il 24enne che si sarebbe scagliato contro i militari. Non contento avrebbe cercato di fuggire lanciandosi dal balcone di casa sua, situata al primo piano, rimediando alcune ferite.

 

L’uomo è stato nuovamente arrestato e condannato con rito direttissimo a 5 mesi e 10 giorni. Collocato ai domiciliari, dovrà ora affrontare il processo che lo vede accusato di stalking.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Decreto femminicidio e stalking governo Letta: analisi, novità e focus su tutti i reati inclusi

Arresto stalker Ivrea, centinaia di messaggi e foto alla ex fidanzata

Maltrattamenti in famiglia Chieri, padre ferisce figlia lanciandole un telecomando in testa

Arresto stalker Chivasso, preso mentre molestava una panettiera

Di Redazione