Fotografi dentro giardino Villa Carpeneto La Loggia, intervenuti Carabinieri

Non è la prima volta che succede, ma chi ha visto la scena si è allarmato vista la presenza di persone sospette

La scorsa notte i Carabinieri hanno fermato quattro uomini che si erano introdotti senza permesso dentro l’area di Villa Carpeneto, a La Loggia, per fotografare la struttura, oggi in stato di abbandono.
Non è la prima volta che succede, ma chi ha visto la scena si è allarmato vista la presenza di persone sospette. I militari hanno identificato gli intrusi: per il momento non sono state sporte denunce a carico di nessuno.
Dal 1959 la Villa, proprietà di una anonima società Svizzera, è disabitata e priva di arredo. Da alcuni anni è stata dichiarata Monumento Nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here