Fuga in auto Carignano, arrestato conducente

I Carabinieri di Carmagnola hanno arrestato nella giornata di domenica 28 gennaio, dopo un inseguimento di circa 20 minuti, un cittadino nomade di 55 anni

I Carabinieri di Carmagnola hanno arrestato nella giornata di domenica 28 gennaio, dopo un inseguimento di circa 20 minuti, un cittadino nomade di 55 anni che non avrebbe rispettato un posto di blocco, forzandolo.
Secondo quanto spiegato, sarebbe stato subito rincorso, con l’aiuto di altre quattro pattuglie dei militari arrivate a rinforzo. Dopo circa 40 minuti, sulla variante della statale 20 a Carignano, l’uomo è stato fermato nonostante avesse tentato di speronare la vettura del 112 e di investire i Carabinieri scesi dall’auto.
L’urto tra la vettura del carmagnolese e la gazzella è stato violento, ma l’uomo non è riuscito a riprendere la corsa.
In base a quanto appurato, i militari coinvolti e il fuggitivo sono stati tutti trasportati all’Ospedale Santa Croce di Moncalieri. L’uomo si sarebbe anche rifiutato di eseguire l’alcol test e, una volta all’ospedale non avrebbe voluto sottoporsi agli esami tossicologici. Per lui è scattato l’arresto. I Carabinieri feriti hanno riportato una prognosi di circa 15 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here