Furti grande magazzino Torino, faceva incetta di profumi abiti e altro

La merce, non essendo stata danneggiata, è stata riconsegnata al titolare e rimessa in vendita

PoliziaUn’ anziana donna avrebbe approfittato delle numerose persone presenti nell’esercizio commerciale “Coin” di Via Lagrange per fare gratuitamente un po’ di spesa tra capi di vestiario, profumi e oggettistica varia.
Secondo quanto spiegato, la nonnina non aveva valutato la presenza dei dispositivi anti-taccheggio che al suo passaggio si sarebbero allarmati richiamando l’attenzione dell’addetto alla sicurezza. Cosi la donna, di settantotto anni, transitando con la sua borsa, carica di merce trafugata dai vari scaffali è stata subito fermata.
Gli agenti della Squadra Volante giunti sul posto hanno quantificato la merce per un valore di circa centocinquanta euro e denunciato la signora per furto. La merce, non essendo stata danneggiata, è stata riconsegnata al titolare e rimessa in vendita. (m.ramb.) Foto in evidenza: wikipedia.org