Furto in abitazione San Mauro Torinese, rubati gioielli orologi e monete

Carabinieri-300x199I Carabinieri della Stazione di San Mauro Torinese hanno arrestato ieri sera a San Mauro quattro rumeni, disoccupati, di età compresa tra 19 e 24 anni senza fissa dimora e con precedenti di polizia per avere rubato argenteria, orologi, bracciali e monete in un’abitazione di una donna di 54 anni.

 

Ieri sera intorno alle ore 19,30, un uomo che vive in Via La Valle di San Mauro, ha udito dei rumori e si è affacciato sul balcone di casa. Ha visto tre ragazzi uscire da una finestra di un’abitazione adiacente ed ha subito chiamato il 112. L’uomo ha urlato contro i ladri che, spaventati, hanno abbandonato parte della refurtiva e sono scappati.

 

La centrale operativa dei Carabinieri ha inviato sul posto una pattuglia che è arrivata dopo pochissimi minuti. Il testimone ha raccontato ai militari quello che ha visto fornendo una precisa e chiara descrizione dei ladri.

 

Sono quindi partite le ricerche con l’aiuto anche di una pattuglia di Settimo Torinese  che dopo poco ha intercettato i 4 cittadini rumeni corrispondenti alla descrizione. Il testimone, che aveva chiamato il 112 e raccontato i fatti ai Carabinieri, ha riconosciuto i ladri che sono stati subito arrestati.

 

In tasca ai 4 ragazzi i Carabinieri avrebbero trovato orologi da taschino in argento, rubati poco prima nell’abitazione della donna, mentre ad uno dei romeni veniva trovato anche un proiettile inesploso e per questo veniva denunciato anche per detenzione abusiva di munizioni.

 

Tutta la refurtiva, composta da 24 pezzi di argenteria, 3 orologi da tasca, 2 monete argento, 1 moneta oro, 20 penne; 1 bracciale,  2 portapillone in metallo,  è stata riconsegnata alla proprietaria.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Treni bloccati per incendio Torino, cause ancora da stabilire e circolazione ripristinata

Incendio palazzo del lavoro via Ventimiglia Torino, causa presumibilmente dolosa

Incendio fabbrica sedie Leinì, le fiamme lambiscono anche le case vicine

(M ram.)