Furto con riscatto Torino, 300 euro per riavere l’Iphone

Carabinieri-300x199I Carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora hanno arrestato, mercoledì scorso, alle 18, un ragazzo di 23 anni, abitante a Torino, per estorsione e ricettazione. L’uomo si sarebbe impossessato, con modalità su cui sono in corso gli accertamenti, di un iPhone 6, rubato lo scorso 26 luglio, ai Murazzi.

 

Tre giorni fa, il proprietario del telefono sarebbe stato contattato sul numero di suo padre (che è stato recuperato dalla rubrica telefonica del telefono rubato, ndr) dall’arrestato che gli avrebbe detto di avere il suo cellulare e gli ha chiesto di incontrarlo. I due si sono visti il 22 settembre scorso a Settimo Torinese, dove il 23enne avrebbe confermato di avere il cellulare rubato e avrebbe minacciato la vittima che per riavere il telefono avrebbe dovuto pagare 300 euro.

 

Il giorno dopo l’estorsore avrebbe di nuovo contattato la vittima per concordare con lui il luogo e le modalità per lo scambio. Il ragazzo si è rivolto ai Carabinieri per raccontare la sua avventura e i militari l’hanno convinto a continuare con le trattative e a fissare un incontro con il rivenditore. All’appuntamento, davanti a una chiesa di Settimo, la vittima si è presentata con i Carabinieri, travestiti da giardinieri e imbianchini, e quando è avvenuto lo scambio, i militari sono intervenuti e hanno arrestato l’uomo.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– il nostro staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

PUBBLICITA’ A PARTIRE DA 10 EURO  – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, eventi, mostre o spettacoli, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie.

Massimiliano Rambaldi