Furto corrente elettrica Nichelino, denunciate due famiglie di abusivi

municipaleNella mattinata di oggi la Polizia Municipale di Nichelino, unitamente ai tecnici dell’Enel ha effettuato un sopralluogo in Via Santhià presso l’insediamento abusivo di due famiglie di nomadi.

 

Durante l’accertamento gli agenti hanno verificato che entrambe le abitazioni erano allacciate alla corrente elettrica per garantirsi il normale funzionamento delle vari utenze domestiche (illuminazione, scaldabagno, lavatrice televisori telefoni, computer etc ).

 

L’alimentazione elettrica tuttavia era stata garantita attraverso due allacciamenti volanti e di fortuna artigianalmente realizzati e decisamente pericolosi, che poi sarebbero stati sapientemente occultati interrando i fili per non destare sospetto.

 

Il tutto era collegato ad una centralina Enel dalla quale le due famiglie avrebbero assorbito fraudolentemente l’energia elettrica senza aver mai sottoscritto un regolare contratto di fornitura e quindi senza pagare alcuna bolletta.

 

Sul posto si è provveduto immediatamente a interrompere il collegamento elettrico e a sigillare la cabina Enel dal quale le famiglie si rifornivano.

 

Effettuati tutti gli accertamenti del caso e una volta che l’Enel avrà provveduto a quantificare l’energia rubata, nei confronti degli interessati scatterà la denuncia penale per furto di energia elettrica.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Degrado Nichelino quartiere Castello, le foto shock di un lettore

Degrado edificio occupato via Pianezza Torino, foto e segnalazione di una lettrice

Degrado portici via Po Torino, foto e segnalazione di un residente

Rifiuti e degrado quartiere Parella Torino, la foto curiosa di una lettrice

Massimiliano Rambaldi