Furto dentro casa di riposo Asti, processo per direttissima e pena detentiva di 5 mesi

L'uomo avrebbe tentato di darsi alla fuga, ma sarebbe stato prontamente raggiunto e quindi tratto in arresto per il reato di furto aggravato.

polizia-4Nella nottata di ieri, gli operatori della Volante sono intervenuti a seguito della segnalazione, pervenuta in Sala Operativa su linea 113, di una persona che si era introdotta abusivamente all’interno di una Casa di Riposo.
Secondo quanto spiegato, gli operatori, grazie alle indicazioni ricevute dalla Sala Operativa, giunti sul posto, avrebbero rintracciato prontamente un uomo intento ad asportare attrezzature da giardinaggio attraverso le inferriate della recinzione esterna. All’alt intimato dalla pattuglia, l’uomo avrebbe tentato di darsi alla fuga, ma sarebbe stato prontamente raggiunto e quindi tratto in arresto per il reato di furto aggravato.
In base a quanto appurato, identificato dagli operatori, si tratterebbe di un astigiano di 38 anni, già conosciuto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio e la persona. Lo stesso, a seguito di processo per direttissima, è stato condannato alla pena di mesi 5 di reclusione. La refurtiva è stata immediatamente restituita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here