Furto dentro supermercato Asti, tenta fuga con vino e liquori

In pochi minuti, è giunta una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Asti, che ha immobilizzato definitivamente il rapinatore e ha proceduto all’arresto in flagranza di reato

Nel tardo pomeriggio di ieri, un 51enne, avrebbe fatto incetta di vini e liquori di marca (whisky, champagne, cognac, brunello di Montalcino ecc.), per un valore di oltre 500 euro, al supermercato di Corso Casale, quando, dopo aver superato la barriera delle casse, accortosi di essere stato scoperto, avrebbe tentato di fuggire aggredendo alcuni addetti alla sorveglianza, spintonandoli per guadagnare l’uscita dell’esercizio commerciale.
Secondo quanto spiegato, i dipendenti, allertata la Centrale Operativa dei Carabinieri, si sono messi all’inseguimento del soggetto riuscendo a raggiungerlo a poca distanza dal supermercato, ove, in pochi minuti, è giunta una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Asti, che ha immobilizzato definitivamente il rapinatore e ha proceduto all’arresto in flagranza di reato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here