Furto dentro supermercato Torino, arrestato 26enne recidivo

Il personale della Vigilanza però avrebbe notato i suoi movimenti all'interno dell'esercizio commerciale e lo avrebbe così fermato per chiedergli se aveva dimenticato di pagare.

PoliziaL’episodio è avvenuto a Torino.
Secondo quanto spiegato, un cittadino rumeno di 26 anni, avrebbe nascosto in uno zaino 9 confezioni di parmigiano prima di presentarsi alle casse di un supermercato torinese, dove avrebbe solamente pagato soltanto una bottiglietta di acqua.
In base a quanto appurato, il personale della Vigilanza però avrebbe notato i suoi movimenti all’interno dell’esercizio commerciale e lo avrebbe così fermato per chiedergli se aveva dimenticato di pagare. A quel punto il 26enne avrebbe mostrato le confezioni di parmigiano.
I successivi accertamenti della Polizia di Stato del Commissariato di Barriera di Milanogiunto avrebbero fatto emergere che negli ultimi 2 mesi è stato denunciato ben 5 volte per il medesimo reato. Gli agenti lo hanno tratto in arresto per furto aggravato.
Foto: wikipedia.org