Furto dentro supermercato Torino, arrestato uomo irregolare in Italia

L'uomo è stato tratto in arresto per rapina impropria e resistenza a P.U.

PoliziaL’episodio è avvenuto nel weekend.
Secondo quanto spiegato, avrebbe prelevato due bottiglie di gin dalla corsia liquori del supermercato, occultandole nel giubbotto; nel prenderne una terza, l’avrebbe fatta cadere per terra, rompendola. I suoi spostamenti sarebbero stati notati da un addetto alla sicurezza interna, in abiti borghesi, che lo avvicinava.
In base a quanto appurato, a questo punto, l’uomo, intuito che stava per essere fermato, sarebbe scappato, oltrepassando le barriere antitaccheggio del supermercato e qui sarebbe uscito in strada, dove veniva raggiunto e afferrato per un  braccio. Qui avrebbe avuto luogo un vivace resistenza nei confronti del vigilantes, che non sarebbe riuscito a trattenerlo; successivamente, l’uomo sarebbe stato definitivamente fermato da una pattuglia della Squadra Volanti tempestivamente giunta sul posto, che neutralizzava ogni suo tentativo di sottrarsi al fermo.
Si tratta di un cittadino marocchino 35enne, privo di documenti idonei all’identificazione, con numerosi trascorsi per reati contro la persona ed il patrimonio, irregolare sul territorio nazionale. E’ stato tratto in arresto per rapina impropria e resistenza a P.U.
Foto: wikipedia.org