Furto dentro supermercato Venaria Reale, sorpresi con scarpe ed alcolici

L’addetto alla vigilanza di un ipermercato di Venaria, ha segnalato al 112 di aver fermato due persone che si erano impossessate di merce, senza pagarla.

venariaNel corso della serata di ieri 27 agosto 2017, l’addetto alla vigilanza di un ipermercato di Venaria, ha segnalato al 112 di aver fermato due persone che si erano impossessate di merce, senza pagarla.
Secondo quanto spiegato, i militari della stazione di Leinì giunti sul posto hanno arrestato in flagranza di reato per furto un uomo di 26 anni, residente a Chivasso, già noto alle Forze dell’Ordine ed un 56enne residente a Torino perché trovati in possesso di 15 bottiglie di superalcolici e di due paia di scarpe, per un valore complessivo di 435,35 euro.
La merce rubata è stata immediatamente restituita al legittimo proprietario, mentre i fermati, terminate le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari, come di disposto dall’Autorità Giudiziaria.