Furto elettricità Orbassano, denunciati abusivi

Gli accertamenti dei militari e dei tecnici della società elettrica hanno poi scoperto che in quella casa c'era un collegamento abusivo, nascosto sottoterra

Nuovo caso di furto di energia elettrica in cintura sud: ieri mattina, 27 novembre, i Carabinieri sono intervenuti per controllare il campo nomadi della circonvallazione esterna di Orbassano, visto che una villetta era stata segnalata dall’Enel come punto critico per i consumi ritenuti anomali.
Secondo quanto spiegato, gli accertamenti dei militari e dei tecnici della società elettrica hanno poi scoperto che in quella casa c’era un collegamento abusivo, nascosto sottoterra, ad un palo della rete pubblica.
In base a quanto appurato, ancora da quantificare con esattezza l’ammontare di kilowatt consumati senza pagare un centesimo. I Carabinieri hanno denunciato la famiglia per furto e il collegamento abusivo è stato tolto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here