Furto gasolio Moncalieri, inseguimento folle tra le vie della città

Carabinieri-300x220Stavano sostando in auto lungo via Somalia, a Moncalieri, ma quando i Carabinieri si sono avvicinati per controllarli hanno pensato bene di fuggire a tutta velocità.

 

Ne è nato un inseguimento a folle velocità per le vie della città, finchè l’auto si è schiantata contro un palo. A quel punto uno dei due che era a bordo è scappato scavalcando il parapetto che divide la strada con la ferrovia, mentre l’altro ha ingaggiato una colluttazione con i militari.

 

Uno dei Carabinieri ha riportato una frattura alla mano e ne avrà per 35 giorni. Dopo aver bloccato e arrestato l’uomo, un cittadino moldavo di 30 anni, a bordo dell’auto, risultata rubata, gli uomini dell’Arma hanno trovato 140 litri di gasolio e diversi attrezzi da scasso. Le indagini ora cercheranno di stabilire da dove proviene il carburante, sicuramente oggetto di furto dai serbatoi di diversi veicoli. Un allarme che soprattutto in cintura è alto da tempo, con diversi casi di furti di gasolio nelle zone più isolate.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Arresto rapinatore seriale benzinai Torino, accusato di 26 colpi

Tentata rapina taxista quartiere San Donato Torino, aggredito con coltello alla gola

Rapina supermercato San Maurizio Canavese, si costituisce un 36enne di Ciriè

Truffa anziano Moncalieri, rapinato da falsi addetti dell’acquedotto

 

Massimiliano Rambaldi