Furto di rame Moncalieri, fermati due giovani

Non è escluso che i due siano anche gli autori di altri furti di tubazioni, avvenuti in condomini a Nichelino nella zona di via Cacciatori

Sono stati sorpresi in strada del Vignotto a smantellare manufatti in rame e per loro è scattato l’arresto. Due giovani, sono stati bloccati dai Carabinieri sul fatto.
Secondo quanto spiegato, non è escluso che i due siano anche gli autori di altri furti di tubazioni, avvenuti in condomini a Nichelino nella zona di via Cacciatori.
Uno dei due avrebbe spiegato ai Carabinieri che rubava grondaie per procurarsi i soldi utili all’acquisto di spinelli. Particolare curioso: il padre di uno dei ragazzi nello stesso momento, è finito nei guai all’interno dell’operazione coordinata dalla Dda di Torino e condotta dai Carabinieri di Asti, che ha smantellato un’organizzazione dedita al traffico di droga, armi ed estorsione. E’ stato arrestato praticamente nei medesimi minuti nella sua casa sempre dai Carabinieri.