Futuro lavoratori Mahle La Loggia e Alpitel Moncalieri, saranno giorni decisivi

Terminato il periodo natalizio, per i dipendenti Mahle di La Loggia e Alpitel di Moncalieri è tempo di resa dei conti

Terminato il periodo natalizio, per i dipendenti Mahle di La Loggia e Alpitel di Moncalieri è tempo di resa dei conti.
Saranno giorni decisivi per il futuro dei lavoratori, con incontri previsti tra sidnacati e vertici aziendali per capire il futuro delle due realtà produttive. Alla Mahle è stato convocato un incontro in questi giorni tra le rsu interne e la proprietà.
Anticamera del tavolo ufficiale con la partecipazione di tutti gli attori in gioco, istituzioni comprese. Negli ultimi giorni dell’anno, alcuni lavoratori hanno scelto di chiudere il loro rapporto di lavoro con l’azienda, attraverso trattaive private e buoneuscite. Segno che la speranza di riavere il posto di lavoro ormai è svanita. Per la Alpitel di Moncalieri è invece previsto un incontro tra sindacati e azienda venerdì 10 gennaio. A Moncalieri sono stati dichiarati una ventina di esuberi, sui 100 proclamati dalla proprietà in tutti gli stabilmenti piemontesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here